Area delle sorgenti del Bacchiglione


Quest’area  interessa una superficie di circa 28 ettari all’interno dei territori dei Comuni di Villaverla (VI) e Dueville (VI), di cui venti ettari ricadenti all’interno dell’area denominata “Parco delle Sorgenti” e 6 ettari di “corridoio ecologico” all’esterno di essa in posizione settentrionale ed intermedia tra il Parco e il Centro idrico di Novoledo.

E’ un’ area riconosciuta come uno degli ambienti naturalistici di maggior pregio della Provincia di Vicenza che deve la sua importanza alla presenza, al suo interno, di un fitto reticolo di canali e risorgive che generano e alimentano il fiume Bacchiglione.
Tale area, fatta di ambienti tipici delle zone umide, di siepi e alberi ripariali, nonché di bosco planiziale, rientra, proprio per la sue peculiarità, all’interno della Rete ecologica comunitaria denominata “Natura 2000”, giacché in tale zona ricadono il sito IT3220013 “Bosco di Dueville” (SIC/ZPS) ed il sito IT3220040 “Bosco di Dueville e risorgive limitrofe” (SIC).
All’interno di quest’area vi è un edificio di proprietà della Provincia di Vicenza che è affidato alla Fondazione per la Cultura Rurale-Onlus che lo utilizza per garantire  l’avvio e la prosecuzione coordinata ed integrata di un progetto di promozione e valorizzazione dell’area, che favorisce un processo diversificato e qualificante dell’offerta turistico-ambientale sul territorio.